Il “Nobel delle discipline demoetnoantropologiche”, il Premio, fondato nel 1958, è oggi sotto l’egida dell’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, del Rettorato dell’Università degli Studi di Palermo e del Centro Internazionale di Etnostoria.

Il Premio si svolge nell’ambito dell’annuale “Settimana Siciliana della Cultura Demoetnoantropologica”, che inscrive in programma varie manifestazioni di coinvolgimento turistico (seminari, convegni, recitalconcerti, lezioni magistrali, mostre, etc.) che si svolgono a Palermo e nelle varie città della Regione. Presidente del Premio è il prof. Roberto Lagalla, della giuria internazionale il prof. Aurelio Rigoli.
Partecipano al Premio autorevoli studiosi e Istituti universitari di tutti continenti.

Sito di riferimento: www.etnostoria.it

ACQUISTA I BIGLIETTI SU TICKETONE

TicketOne.it è il punto di riferimento per l’acquisto di biglietti per concerti, spettacoli teatrali, eventi sportivi e culturali in tutta Italia.

Sto caricando…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sto caricando…



Booking.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi