“Covid free” da Addendo

“Covid free” da Addendo

Visite in totale sicurezza alla clinica Addendo che riparte con il progetto Covid Free: ambiente sanificato, distanziamento e protezione per i pazienti

Covid free da Addendo

È questo lo slogan del nuovo progetto della clinica odontoiatrica, pronta a ripartire dopo l’emergenza sanitaria del Covid-19. Una ripartenza che vuole dare speranza e fiducia ai tanti pazienti che finalmente possono ritornare ad effettuare i trattamenti in “totale sicurezza”. 

A tal fine sono stati attivati 3 fondamentali protocolli che prevedono: un impianto per il ricambio di aria che assicura il mantenimento di un’ambiente pulito e salubre, appuntamenti certi e distanziati e l’adozione di tutti i dispositivi di sicurezza per il personale medico e paramedico per la protezione dei pazienti.

“Covid free per noi significa sicurezza – spiega il dottore Antonio Pacino, direttore sanitario della clinica – per questo abbiamo creato una convenzione con un laboratorio di analisi, in cui può recarsi il paziente, in maniera assolutamente libera, per eseguire il test e scoprire se ha contratto il virus o se è immune. Ma non solo, l’ambiente viene sanificato sia prima che dopo ogni visita, con ricicli di aria ogni 7 minuti e le prestazioni si svolgono in totale sicurezza grazie anche agli ampi spazi della struttura che impediscono il rischio di assembramenti”.

La forza della clinica è da sempre la collaborazione tra i vari specialisti, che rappresentano le migliori eccellenze d’Europa in odontoiatria, parodontologia e implantologia, protesi fissa, gnatologia e chirurgia maxillo-facciale.

Ad ogni paziente anche in questa fase di ripresa, come modus operandi della struttura, viene sempre assicurata “una perfetta anamnesi di gruppo”, garanzia per un lavoro più sicuro e per una didattica corretta. Per questo motivo tutte le azioni mediche, nei limiti del possibile, sono compiute da tutto lo staff che, in sinergia, cerca di trovare le soluzioni migliori e meno invasive, offrendo sempre prestazioni di alto livello.

“Adesso guardiamo al futuro con speranza – conclude il dottore Carmelo Scicolone, amministratore e responsabile dell’equipe medica – con l’obiettivo di sempre: raggiungere lo stato di benessere e di salute del paziente e soddisfare tutti i suoi bisogni”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi