fbpx

Torrone da Guinness alla Sagra del Mandorlo in Fiore

Torrone da Guinness alla Sagra del Mandorlo in Fiore

La sessantaseiesima Sagra Del Mandorlo in fiore, ad Agrigento, ha fatto di tutto per stupire e c’è riuscita con il torrone più lungo del mondo.
Un torrone lungo 660 metri, 10 metri per ogni edizione della famosissima sagra,
che domenica 6 febbraio ha stupito tutti i partecipanti, compreso Justine Bourdariat, Marketing Manager English Language & International Guinness World Records, che lo ha omologato nel “Guinness World Records”.

L’idea del torrone più lungo del mondo è di Giovanni Parisi, imprenditore di Agrigento, che con l’aiuto di ben 400 cuochi e diversi studenti delle due scuole alberghiere della città ha realizzato il dolce battendo il record precedente di 404 metri della città di Camerino.
Per la realizzazione del torrone ci sono voluti ben 1500 chili di mandorle e 1000 di zucchero.

Il torrone è stato presentato all’interno della manifestazione “Cubaita della Concordia”, prevista all’interno della Sagra, che vuole presentare al mondo la storia, la cultura e le tradizioni della terra siciliana. A partecipare a questa manifestazione sono stati circa diecimila visitatori e Giovanni Parisi si dice soddisfatto. Soddisfatto della buona riuscita della manifestazione ma anche per aver trovato degli ottimi collaboratori in Salvatore Gambuzza, executive chef, e nel professore Giuseppe Castellana, direttore del Parco Archeologico della Valle dei Templi che ha messo a disposizione il piazzale sul quale si affaccia il Tempio della Concordia.

error: Contenuto protetto!