Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Teatro Odeon – Taormina

Teatro Odeon – Taormina
Messina

Teatro Odeon - TaorminaTeatro Odeon – Taormina

L’Odeon è un piccolo teatro che sorge alle spalle di Palazzo Corvaja, a Taormina, su Corso Umberto.
Realizzato sotto l’impero romano di Cesare Augusto Ottaviano, nel II secolo d. C., era destinato alle rappresentazioni musicali e letterarie, le quali andavano in scena solo per l’elitè della città.

Il suo ritrovamento, datato 1892, è successivo ad un lungo lavoro di scavo archeologico durante il quale sono state rimosse le diverse costruzioni che nel tempo vi erano state costruite sopra.

Architettura del Teatro Odeon

La sua architettura riproduce quella del più grande Teatro Greco-Romano ma ha un diverso orientamento:
il primo guarda a sud mentre l’Odeon a nord est. Fu costruito con mattoni di argilla e si divide nelle tre parti principali: scena, orchestra e cavea.
La scena era caratterizzata dalla presenza dello stilobate (basamento) e del peristilio (colonnato) di un tempio dedicato alla Dea Afrodite.
La cavea era divisa in cinque settori diversi, per ospitare circa duecento persone, sormontati da una galleria semicircolare.

Oggi l’Odeon, a causa delle sue piccole dimensioni, non è molto utilizzato per le diverse manifestazioni della città anche se durante il periodo natalizio diventa un’ottima e incantevole scenografia per il presepe vivente.

Galleria fotografica Antichi Teatri Greci di Taormina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi