Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Palazzo Corvaja – Taormina

Palazzo Corvaja – Taormina
Messina

Palazzo Corvaja – Taormina

Palazzo Corvaja, nella spettacolare città di Taormina, prende il nome dalla famiglia che lo possedette dal 1538 al 1945. È un esemplare di architettura quattrocentesca al centro della città, in Piazza V. Emanuele adiacente a Corso Umberto, e oggi ospita il Museo Siciliano di Arte e Tradizioni Popolari e ogni anno ospita opere di grandi artisti. Nel corso dei secoli, e a seconda delle diverse dominazioni, il palazzo ha subito delle modifiche; le merlature della torre sono arabe (gli arabi fecero rinforzare anche l’intero complesso), le finestre bifore sono gotiche, mentre la sala dove si tenevano le riunioni del Parlamento siciliano è in stile normanno.

Sul pianerottolo si trovano tre pannelli di pietra, scolpiti ad altorilievi, che rappresentano successivamente la creazione di Eva, il Peccato Originale e la Cacciata dal Paradiso.

La parte destra del palazzo fu realizzata nel ‘400 per permettere al Parlamento Siciliano di potersi riunire e deliberare alla presenza della Regina Bianca di Navarra. Il palazzo per questo motivo è anche conosciuto come Palazzo del Parlamento della regina Bianca di Navarra. Alla fine della seconda guerra mondiale il Palazzo versava in condizioni pessime, abbandonato e abitato da diverse famiglie che avevano perso la loro abitazione durante lo scontro mondiale. Il primo sindaco della città di Taormina, dopo la liberazione d’Italia, lo fece espropriare e restaurare dall’architetto Armando Dillon.

Oggi palazzo Corvaja è uno degli elementi più importanti e caratterizzanti della storia taorminese.

Dove si trova Palazzo Corvaja

Piazza Vittorio Emanuele II
98039 Taormina Messina
Info Tel. 0942 23243

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi