Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Le Strade del Vino in Sicilia

Le Strade del Vino in Sicilia
Percorsi Enogastronomici

Le Strade del Vino in SiciliaLe Strade del Vino in Sicilia

Visitare la Sicilia ed andarsene senza aver degustato parte della sua infinita offerta vinicola è forse più grave che andare a Roma e non vedere il Papa. Per questo, per orientarsi in questo inestricabile labirinto di viti e grappoli, vi consigliamo sette percorsi da seguire.
Iniziamo con la
strada del Monreale Doc, nella provincia palermitana, dove il rinomato vitigno del Catarratto ci offre i suoi pregiati doc quali il Contea di Sclafani, il Contessa Entellina e il Monreale. Piegando verso ponente arriviamo a Trapani, la provincia più vitata d’italia, con la Strada dell’Alcamo doc, che comprende le doc di Erice e di Marsala (Terre d’Occidente e Val di Mazara).

Ci spostiamo allora ad Agrigento, nella meravigliosa Valle dei Templi, per seguire la strada del Vino Terre Sicane con le sue doc di Santa Margherita di Belìce, Sambuca di Sicilia, Menfi e Contessa Entellina. Addentrandoci nell’entroterra, seguendo la Strada del Vino dei Castelli Nisseni, ci troviamo al cospetto del Nero d’Avola, vitigno che non ha certo bisogno di presentazioni, con i suggestivi siti archeologici di Morgantina, Piazza Armerina e Sperlinga a fare da sfondo. Un brindisi con il rinomato Cerasuolo di Vittoria o con il Nero Nisseno è d’obbligo nell’antica cornice barocca di Modica e Noto: siamo sulla Strada del Vino della Val di Noto che porta fino a Siracusa, dove gustare l’omonimo moscato, baciati dalla brezza del mare.

E poi via lungo le pendici dell’Etna dove grazie al clima particolare ed al terreno lavico possiamo assaporare i doc del Carricante bianco. E in ultimo la Strada del Vino della provincia di Messina, che ci porta sulle fantastiche Isole Eolie dove, con un bicchiere di Faro del vitigno di Malvasia, si chiude il nostro tour.

Le 12 Strade del Vino

Un modo straordinario per conoscere la Sicilia, i suoi territori ricchi di storia, arte, cultura, mito, visti attraverso la preziosa filigrana del vino e dei prodotti tipici.

Dodici strade e rotte del vino, ufficialmente riconosciute dalla regione siciliana; centinaia di proposte di itinerari enogastronomici dove l’arte e la cultura, il paesaggio e l’ambiente, si incrociano nel più grande giacimento agroalimentare del mediterraneo.

Una miriade di mete suggestive raggiungibili semplicemente facendosi guidare dal loro fascino!

Sto caricando…
0,00 €
Disponibilità
da:
3 Novembre 2018

Olio extra-vergine d’oliva 2018

La raccolta della produzione 2018 di olive è terminata e il nostro olio extra-vergine d’oliva  è di qualità eccellente come sempre. Da quest’anno il gusto classico è anche presidio Slow Food. Il nostro uliveto ultra centenario è stato riconosciuto come eccellenza italiana. La produzione è monocultivar e la spremitura a freddo per le tre varietà: Nocellara del Belìce: gusto intenso e forte con sentore di pomodoro. Giuseppe consiglia: “con arrosti importanti e bruschette” Cerasuola: gusto classico della varietà trapanese, profumo di erba fresca e carciofo Giuseppe consiglia: “a crudo con le insalate, per il pesto alla trapanese e per una frittura croccante”…