Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Spaghetti con la Bottarga

Spaghetti con la Bottarga
Ricette di Cucina Siciliane

Fra le ricette siciliane, tante sono quelle che hanno alla base ingredienti di origine contadina economici e facilmente reperibili.
Oggi voglio proporvi un piatto dal sapore delicato a base di cavolfiore, che i siciliani chiamano comunemente broccolo, arricchito ed impreziosito dalla presenza dei pinoli e delle passoline, un particolare tipo di uva passa che cresce su quella splendida isola che è la Sicilia.

Questa pasta, grazie ai tempi di preparazione ristretti, è ideale per cene inattese e, soprattutto nel periodo estivo, rappresenta una valida alternativa alle paste fredde: la “Pasta con i broccoli in tegame” infatti è un piatto che va servito appena tiepido.

Ingredienti per cucinare i Spaghetti con la Bottarga

  • 100 g bottarga
  • 2 spicchi d’aglio
  • 500 g di spaghetti o bucatini
  • olio, sale, prezzemolo

PREPARAZIONE: Prendete una pentola dai bordi alti, rimpitela di acqua, e portatela ad ebollizione, dopodi chè salate e lessate gli spaghetti.

Mentre la pasta si cuoce, sciogliete in un tegame la bottarga grattugiata con un po’ d’acqua, un paio di cucchiai di olio d’oliva, gli spicchi d’aglio a fettine sottile e il prezzemolo tritato. Lasciate insaporire il condimento fino a che gli spaghetti non saranno al dente, quindi scolateli e versateli nel tegame dove avete fatto sciogliere la bottarga. Mescolate bene il tutto, coprite con un coperchio e lasciate riposare alcuni minuti, quindi versate la pasta nei piatti, spolverate con la bottarga grattugiata e servite in tavola.

Semplice vero? In poco più di 10 minuti porterete in tavola tutto il sapore di una tradizione secolare! C’è da dire che la bottarga oltre che di tonno può essere anche di muggine, comunemente noto come cefalo, e che in questa varietà è diffusa soprattutto in Sardegna. La bottarga di tonno è stata inserita, dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, tra i Prodotti agroalimentari tradizionali siciliani, e viene utilizzata, oltre che per condire la pasta come antipasto, sottilmente affettata e condita con olio d’oliva o sui crostini, oppure grattugiata su crostini alla ricotta. Il sapore intenso e deciso e il colore che varia dal rosa chiaro a quello più scuro, fanno della bottarga uno degli ingredienti più apprezzati e pregiati della cucina isolana. Che ne dite, vale la pena provare?



Booking.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi