>> Tu sei qui: Home | La Guida | Ragusa | Chiaramonte Gulfi - Ragusa



Chiaramonte Gulfi - RagusaChiaramonte Gulfi - Ragusa

Chiaramonte Gulfi dista 15 km da Ragusa ed è situata a 668 m s.l.m e conta 8.181 abitanti.
La cittadina é distesa su una collina a 662 m. di altezza , ai piedi di un gruppo di monti.
Viene chiamata “Balcone di Sicilia” perché da essa è possibile ammirare il panorama che va da Gela fino all’Etna
. All’ingresso della città ha sede il Santuario della Madonna delle Grazie, dove vi è, immersa nel verde, una freschissima pineta, attrezzata dalla forestale con tavolini e sedie in legno per rilassanti soste e per godere di immensi panorami fino al mare. Pertanto è stata intrapresa un’opera di rimboschimento a partire dal 1963.

Numerosi sono i resti di insediamenti fortificati risalenti all’età del ferro ed anche quelli di origine romana, bizantina e medioevale.

Storia di Chiaramonte Gulfi

Gulfi non ebbe vita lunga, infatti, nel 1299 fu distrutta dagli Angioini e la maggior parte dei suoi abitanti, furono massacrati in maniera agghiacciante. Manfredi Chiaramonte, (uno tra i rappresentanti più importanti e in vista della nobiltà latina in Sicilia del XIV secolo) una volta che gli Angioini furono cacciati dalla Sicilia, raccolse i superstiti di Gulfi e ricostrui una città in un luogo piú alto, la cinse di mura, le costrui un castello a difesa e le mise il nome del suo casato, Chiaramonte. Chiaramente ospita il Palazzo Montesano, in stile barocco, che include cinque musei.

Tra i siti religiosi di particolare rilevanza ricordiamo: la Basilica di Santa Maria La Nova, in stile gotico e collocata al centro del paese; il Santuario della Beata Vergine Maria di Gulfi, patrona del paese e la Chiesa di San Giovanni Battista, protettore della città vicino dalla quale si vede l’Arco dell’Annunziata. Le industrie sono adibite alla produzione di scarpe, sedie, marmi. Di notevole rilevanza è la produzione di olio di oliva oltre alle mandorle e al frumento. Rinomati sono i piatti a base di carne di maiale, dalla quale si ricava la salsiccia tipica locale. Per tale ragione è stata organizzata la “Sagra della salsiccia”, avente luogo il lunedì precedente alla festa di carnevale.



Lascia un commento

Altri articoli correlati:

» Modica - Ragusa

Modica - RagusaModica si trova in provincia di Ragusa, nel sud dell’isola siciliana. Il nome Modica deriva dal fenicio Mùrika che significa roccia nuda. Il territorio di questa città si estende su un vasto altopiano percorso da profondi...

» Museo Archeologico Ibleo

Museo Archeologico Ibleo - RagusaAl primo piano del Palazzo Mediterraneo a Ragusa trova sede il Museo Archeologico Ibleo. L’edificio fu realizzato tra il 1955 e il 1960...

» Riserve Naturali di Ragusa

Riserve Naturali Ragusa L’affascinante provincia di Ragusa custodisce due Riserve Naturali di immane bellezza, sono la Riserva Naturale del fiume Irminio e la Riserva Naturale del Pino d’Aleppo...

» Palazzo Zacco - Ragusa

Palazzo Zacco - RagusaPalazzo Zacco, tra i più belli di Ragusa superiore, fu costruito dal barone Melfi. Si presenta con due prospetti, in ognuno dei quali si aprono tre balconi nel piano nobile...

» Santa Croce Camerina - Ragusa

Santa Croce Camerina - RagusaA circa 26 chilometri da Ragusa, sorge, sulle più basse propaggini degli Iblei, il piccolo comune di Santa Croce Camerina...

» Scoglitti - Ragusa

Scoglitti - RagusaScoglitti è una località marittima posta al centro del mediterraneo, ed è una frazione del comune di Vittoria (Ragusa). La città si affaccia sul Canale di Sicilia a sud di Tunisi...

» Chiesa di Santa Maria delle Scale

Chiesa di Santa Maria delle Scale a RagusaLa Chiesa di Santa Maria delle Scale fu costruita nel XIV secolo sui resti dell’Abbazia di Santa Maria di Roccadia di origini cistercensi (i cistercensi erano...

» Comiso - Ragusa

Comiso - RagusaComiso, comune appartenente alla provincia di Ragusa, è popolato da 30.232 abitanti e sorge alle pendici dei Monti Iblei. Le vicende storiche dal dopoguerra ad oggi sono fondamentalmente collegate...

» Palazzo Cosentini - Ragusa

Palazzo Cosentini - RagusaPalazzo Cosentini, a Ragusa, si trova tra Corso Mazzini e la Salita Commendatore. La sua costruzione risale agli ultimi anni del 1700...

» Cattedrale di San Giovanni Battista

Cattedrale di San Giovanni BattistaLa cattedrale di San Giovanni Battista sorgeva anticamente, prima del terremoto del 1693, nell’antico centro della città di Ragusa...
sicilcanapa Boschi della Siciliaprovincia-regionale-agrigento