ennaGuida turistica della provincia di Enna.

Situata al centro della Sicilia, la Provincia di Enna è particolarmente apprezzata per le sue bellezze naturali.
Conosciuta come la Provincia dei laghi, la zona di Enna offre panorami particolarmente affascinanti e una natura tutta da godere.
Enna è il capoluogo di provincia più alto d'Italia ed è nota come "Ombelico di Sicilia" per la sua posizione e "Belvedere di Sicilia" per le incredibili panormaiche sull'isola.
La Provincia di Enna comprende anche un geoparco Mondiale riconosciuto dall’UNESCO: la Rocca di Cerere Geopark. Con 7 Riserve Naturali e 37 laghi, questa zona privilegiata diventa un vero e proprio paradiso naurale. Il Lago di Pozzillo, nei pressi di Ragalbuto, è uno dei più grandi bacini artificiali d’Europa. Qui è in progetto la costruzione del Parco Divertimenti più grande d’Europa.
Anche dal punto di vista storico-artistico, la Provincia di Enna soddisfa pienamente chi la visita. Piazza Armerina è nota per i suoi pittoreschi mosaici romani.

Panorami mozzafiato e natura a portata di mano.

Storia di Enna, Sicilia

Le origini di Enna

Le origini di Enna sembrano risalire al periodo Neolitico, al quale dovrebbe appartenere un villaggio, un tempio e una necropoli nei pressi del Lago di Pergusa.

Seguono diversi insediamenti nell’età del bronzo e del rame sulle colline della zona.
Diventata polis greca, Henna poteva vantare il tempio di Demetra, cerere dei romani.

Dopo i Greci, il territorio passa in mano ai siracusani e successivamente ai Romani, che la definirono “Urbs Inexpugnabilis”, perché difficilmente conquistabile.

Henna diviene un ricco centro bizantino e poi arabo, prendendo così il nome di Qaṣr Yānī - il Castello di Enna. In mano ai Normanni, la città diventa Castrogiovanni, per la devozione del popolo a San Giovanni. Enna ha avuto un importante ruolo nei Vespri Siciliani, diventando anche libero comune repubblicano.

Comune di EnnaLa città di Enna sorge sul culmine di una propaggine montuosa terrazzata, in un luogo assai panoramico, al centro di un territorio sfruttato a fini agricoli, dove prosperano attività di tipo estrattivo. La città contende alla vicina Caltanissetta....

Centro Storico di EnnaIl centro storico di Enna è individuabile in Enna Alta. Nonostante il fatto che, a partire dagli anni ’80, si sia sviluppata anche la parte bassa della città Enna Alta resta il cuore della città siciliana. I motivi di questa importanza sono diversi...

Chiesa delle Anime Sante

Chiesa delle Anime Sante

La Chiesa delle Anime Sante si trova ad Enna, nel centro della Sicilia. Nel 1615 da Don Giacomo Pregadio fece costruire una piccola cappella e l’anno...

Monti Erei

Monti Erei

Nella Sicilia centrale si estende la catena montuosa dei Monti Erei. Per la maggior parte, questa catena, fa parte del territorio della provincia di Enna e più precisamente della parte centrale e settentrionale...

Museo Archeologico di Palazzo Varisano Palazzo Varisano di Enna è un antico edificio del XVIII secolo costruito sui resti di un antico palazzo cinquecentesco di cui si possono ammirare ancora tracce soprattutto al piano terra. Questo palazzo deve parte della sua notorietà a ciò che avvenne...

Museo Archeologico di Palazzo VarisanoSantuario del SS. Crocifisso di Papardura

Santuario del SS. Crocifisso di Papardura

La Chiesa del SS. Crocefisso di Papadura ha un’antica tradizione che affonda le sue radici nel lontano 1659 quando in una grotta fu ritrovata un’immagine di un Crocefisso dipinta su una lastra di pietra...

Aidone (Morgantina) - Enna

Aidone (Morgantina)

Aidone è un comune siciliano della provincia di Enna immerso in una delle zone più interessanti dal punto di vista culturale e naturale...

Barrafranca, Enna

Barrafranca

Barrafranca è un comune italiano sito in provincia di Enna. Barrafranca molto probabilmente risale all’antica Hibla Heraria (o Galeota o Glatina), poi romanizzata con il nome di Collanania...

Calascibetta, Enna

Calascibetta

Calascibetta è un comune in provincia di Enna, sita sui monti Erei, ad 880 metri sopra il livello del mare. Il nome Calascibetta,dall’arabo “Qalat-sciabat”, significa “castello sulla vetta”...

Piazza Armerina

Piazza Armerina

Piazza Armerina è una cittadina in provincia di Enna, nel cuore della Sicilia. È un paese di ventimila anime molto conosciuto per la sua ricchezza di arte...

Centuripe - EnnaCenturipe

Centuripe è un comune in provincia di Enna, sito a cavallo di una formazione montuosa disposta a stella. L’economia di questa città si basa prevalentemente sull’agricoltura e sulla zootecnica.

leonforte-enna-sicilia

Leonforte

Leonforte è un paese della provincia di Enna, nel cuore della Sicilia e degli Erei. Si estende sul pendio di una collina e arriva a 700 m.s.l. nella sua parte più alta che è il centro storico...

Nicosia - EnnaNicosia

Nicosia, molto probabilmente di origini bizantine, deve il suo nome a San Niccolò, anche se l’etimologia del nome ci dice che proviene da leukos ovvero “bianco”...

Regalbuto, Enna (Sicilia)

Regalbuto

Regalbuto è un comune della provincia di Enna che sorge su una collina a 525 metri sul livello del mare. Un altro piccolo paese della provincia di Enna arroccato sulla sua collina...

Sperlinga, Enna (Sicilia)

Sperlinga

Sperlinga è un comune della provincia di Enna, sito tra i monti Nebrodi e le Madonie, nel cuore della Sicilia. Il nome Sperlinga deriva dal greco e significa spelonca, grotta...

Troina, Enna (Sicilia)

Troina

Troina è un comune della provincia di Enna che sorge su una zona montuosa, tra fitti boschi e grandi pascoli. Molto importante la produzione di grano, foraggi, olive, mandorle...

Valguarnera Caropepe, Enna

Valguarnera Caropepe

Valguarnera Caropepe è un piccolo comune della provincia di Enna. Questo piccolo paese gode di una magnifica vista su campi coltivati a grano, colline e monti...

sicilcanapa Boschi della Siciliaprovincia-regionale-agrigento